gototopgototop
Impianto solare termico asili di Dogana (15.02.2013)

Inaugurato l’impianto solare termico presso

gli Asili Nido “Arcobaleno” e “Mongolfiera” di Dogana, Venerdì 15 febbraio alle ore 10.45 alla presenza del Capitano di Castello di Serravalle, dei Segretari di Stato per la Pubblica Istruzione e per il Territorio e l’Ambiente, del Vice-Dirigente e degli operatori degli Asili Nido e del presidente del nostro club, Francesca Masi.

 

L’evento rientra tra le iniziative promosse nell’ambito di M’illumino di meno, giornata internazionale per il risparmio energetico.

L’impianto, progettato dall’Ing. Samuele Forcellini, è stato finanziato dal Lions Club San Marino  con un service dell’anno lionistico 2011-2012, allo scopo di dare, anche se in maniera simbolica, pratica attuazione agli indirizzi emersi nel corso dei suoi meeting nel campo del risparmio energetico e della eco-sostenibilità, nonché di fornire un segno tangibile di attenzione e responsabilità verso le nuove generazioni che abiteranno in futuro il nostro Paese.

In precedenza l’impianto termico era costituito da n.2 caldaie a gas metano che riscaldavano la struttura e producevano l’acqua calda sanitaria attraverso n. 2 serbatoi aventi il volume di 600 litri ciascuno. La scuola infatti è suddivisa in n.2 plessi distinti anche a livello impiantistico. Le due caldaie  alimentavano separatamente le due zone della struttura scolastica.

L’intervento ha permesso l’ottimizzazione dell’impianto esistente attraverso lo sfruttamento dell’energia solare, infatti si è utilizzato uno dei serbatoi esistenti come pre-riscaldamento idrico con solare termico ed impiegato il secondo serbatoio per l’integrazione energetica ad opera di una caldaia a metano.

Sono stati installati di n°3 collettori solari per una una superficie captante complessiva di 7.5 mq. L’installazione porterà ad una copertura solare dei consumi energetici del 34% nell’arco dell’anno per la produzione di acqua calda, con conseguente riduzione delle emissioni di gas climalteranti (CO2) di circa 1050 kg/anno. Ipotizzando un costo energetico di circa 0.48 €/mc (dato AASS febbraio 2012) si stima che l’installazione porterà ad un risparmio economico di circa 200 €/anno.

L’installazione dell’impianto è stata eseguita dalle maestranze dell’AASP, la direzione lavori è stata curata dalla P.I. Sauro Chiaruzzi con la supervisione del Dirigente Ing. Roberto Tura.

L’intervento è stato possibile anche grazie alla fattiva e sollecita collaborazione della Direzione degli Asili Nido, delle Segreterie di Stato competenti e dei tecnici dell’AASS.

Il Lions Club San Marino in coerenza col motto “We Serve” ( noi serviamo) che sintetizza il principio essenziale dei Lions - che essi applicano cercando di migliorare la società e prendendo attivo interesse al bene civico, culturale, sociale e morale della comunità – ringrazia sentitamente tutti gli Enti ed i cittadini che hanno contribuito al buon esito dell’iniziativa.