gototopgototop
"Visti da lontano"

Non ha bisogno di presentazioni Sergio Barducci, Caporedattore Centrale della nostra emittente di Stato,

San Marino Rtv, nonché autore e conduttore della trasmissione di approfondimento giornalistico “Indaco”.

 

Martedì 1 febbraio il LIONS Club San Marino lo ha invitato a presentare il suo ultimo libro “Visti da lontano” (ed. AIEP) nel quale egli ha raccolto le interviste a numerosi grandi personaggi della vita politica italiana ed internazionale.

Nomi italiani del calibro di Giulio Andreotti, Francesco Cossiga,  Renato Brunetta, Antonio Di Pietro, Gianni De Michelis, Vincenzo Visco, Antonio Martino, Carlo Giovanardi, Mario Baldassarri, Rocco Buttiglione, Pierluigi Castagnetti, Pierferdinando Casini ma anche diversi personaggi della politica internazionale.

Lo scenario di grande difficoltà nelle relazioni tra Italia e San Marino è stato il filo conduttore della serata.

Barducci ha raccontato gli aneddoti ed i retroscena  delle interviste, ma soprattutto ha posto l’accento sull’opinione che  gli intervistati hanno manifestato nei confronti di San Marino, svelando i retroscena di alcune scelte politiche, “dall’assedio” della guardia di Finanza italiana degli anni Novanta (all’epoca capitanata da Vincenzo Visco) fino ad arrivare al recente scudo fiscale. Ma andando anche più indietro ripercorrendo le tappe delle relazioni tra i due Paesi a partire dal secondo dopoguerra.

Spesso- ha raccontato Barducci- invece di trovarmi di fronte a opinioni molto negative ho trovato invece dispiacere e rammarico per le scelte di San Marino considerate errate.

Ne è venuto fuori un quadro desolante della nostra politica che ha lasciato amareggiati i numerosi soci presenti che hanno poi dato vita ad un vivace e sentito dibattito.

Interessanti anche  i racconti di alcuni soci relativi a vicende politiche di qualche anno fa vissute in prima persona, dai quali è emerso un clima nelle relazioni tra San Marino e Italia certamente molto diverso da quello attuale.

 

VAI  ALLE  FOTO